PREVENZIONE E PRONTO SOCCORSO PER L'OSPEDALE DI ANAGNI

                                                                                         COMUNICATO STAMPA DEL GIORNO 19 APRILE 2016

Durante la terza edizione della Giornata della   Prevenzione, organizzata dalla  “Associazione Diritto alla  Salute “  (DAS) svoltasi il 12  marzo nella  Sala del Teatro del Convitto Principe di Piemonte, è stato comunicato ufficialmente dal  presidente di BancAnagni, dott. Stefano Marzioli  l’ acquisto di un macchinario di avanzata tecnologia  per la  mammografia, da parte del benemerito  Istituto di credito che intende  donarla alla struttura sanitaria dell’ Ospedale di Anagni.

L’ ing. Cataldo Cataldi  ha poi riassunto le tappe  che hanno portato al risultato ed ha informato dell’ intesa raggiunta con l’ Azienda  Sanitaria di Frosinone che contribuirà al raggiungimento del prezzo di acquisto, insieme alla  Fondazione  Boccadamo. Si vuole ricordare, poi,  che è tuttora aperta presso la Banca  una Sottoscrizione affinché anche i cittadini possano offrire il loro contributo.

Tale  concorso di impegni per una Sanità che punti alla priorità dei servizi di   prevenzione, in particolare, per una  patologia tanto grave quanto frequente che colpisce le donne, come il cancro al seno, rappresenta un’ occasione irrepetibile  per  rilanciare la centralità del Presidio sanitario cittadino. Infatti  disporre di un servizio diagnostico di avanguardia ad Anagni, significa poter  rispondere alle  esigenze   della popolazione non soltanto dei comuni  limitrofi ma anche di quelli della più vasta area provinciale, dove non c’è una attrezzatura  simile. Significa ridurre i tempi di attesa per le  diagnosi, per i  controlli e le  terapie  necessarie.

Il Comitato Salviamo l’Ospedale di Anagni, che ha raccolto da tempo l’ adesione di associazioni , comitati  cittadini, rappresentanze sindacali, richiede ora un impegno effettivo e rapido, al Sindaco Bassetta, affinché   avvii un’ azione  congiunta con i Sindaci dei paesi dell’ area  Nord  della  Provincia. Questa azione deve mirare  ad organizzare  un efficiente  servizio di prevenzione. Sarebbe questa  la dimostrazione che esiste veramente l’interesse a ricostituire un servizio sanitario che abbia il suo centro di riferimento ad Anagni, attorno al quale riportare altri indispensabili servizi quali, prioritariamente, il pronto soccorso con posti letto di degenza, non solo per l’osservazione breve.

Sottovalutare  l’ importanza di questo momento sarebbe mancare un’occasione storica per la nostra città e per il territorio.  

IL COMITATO SALVIAMO L’OSPEDALE DI ANAGNI

Per informazioni:  mail:info@dirittoallasalute.com.  telefonare al  n.:  3930723990. 

Per aggiornamenti:

www.anagniviva.org

www.dirittoallasalute.com

 

Contatti

Tel.: 3930723990 - Fax: 0775.779049

E-mail: info@dirittoallasalute.com

Sede

Piazza Innocenzo III

03012 Anagni (FR)

Zircon - This is a contributing Drupal Theme
Design by WeebPal.